Assassin’s Creed Valhalla

Assassin’s Creed Valhalla, tutto quello che sappiamo sul prossimo capitolo di casa Ubisoft

Ecco tutte le news riguardanti il prossimo capitol della saga degli assassini, Valhalla. Leggete l'articolo per scoprirle.

Da circa un anno e mezzo si vociferava riguardante l’uscita del prossimo capitolo della saga Assassin’s Creed, quello che dai rumor appariva come Ragnarok. Pochi giorni fa Ubisoft ha annunciato ufficialmente Assassin’s Creed Valhalla, ambientato nella Norvegia e nell’Inghilterra del IX secolo, in particolare nel Wessex, Northumbria, East Anglia e Mercia. Ci saranno tre città principali: Londra, Winchester e Jorvik (attuale York). Ubisoft ha anche aggiunto che ci saranno altri luoghi oltre a quelli già annunciati.

 

 

Continua la lotta tra gli assassini e i templari. Dal cinematic trailer è palese che gli Inglesi sono i templari che nel trailer sono rappresentati dal re del Wessex che descrive i vichinghi come dei barbari senza cuore e senza Dio.

Assassin’s Creed Valhalla
Tutte le immagini sono prese dal cinematic trailer

Nel videogioco impersoneremo un vichingo di nome Eivor (Avor la pronuncia), sarà a discrezione del giocatore la scelta del protagonista (maschile o femminile) che, come tutti gli assassini che si rispettano, equipaggia la lama celata (che poi tanto celata non è perché è ben visibile come possiamo notare).

 

 

Da appassionato dei primi capitoli della saga a malincuore vi dico che il gioco continuerà la sua evoluzione verso un titolo RPG, come i due precedenti capitoli Origins e Odissey, con scelte all’interno del gioco che condizioneranno la trama. Sarà infatti possibile scegliere la via della diplomazia o quella della bellicosità che porterà sempre qualcosa di nuovo anche rigiocando il titolo.

 

 

Un combat system migliorato o “smussato” a detta di mamma Ubisoft. Vediamo infatti una doppia arma impugnata o il doppio scudo, caratteristiche che potrebbero far diminuire il gameplay stealth dei predenti capitoli a favore di un combattimento più “spartano” (dato che siamo in Normandia sarebbe meglio dire più “Barbaro”). Migliorato anche il sistema di ottimizzazione dei livelli all’interno del gioco. Su Odissey non si poteva uccidere di spalle un nemico di livello più alto del tuo e ciò implicava un livellamento obbligatorio del personaggio. Su Valhalla il livello ci farà ottenere soltanto abilità e oggetti sbloccabili. In analogia sempre ai due precedenti capitoli RPG sarà presente il volatile, ma sarà un corvo invece della solita aquila.

Assassin’s Creed Valhalla

Ci saranno attività secondarie ad addolcire la nostra permanenza all’interno dell’universo vichingo come la caccia, la pesca, le bevute e il “Flyting”, una gara di insulti in rima (il dio dell’inganno Loki ne era un campione assoluto). Potremmo pensarla come una sorta di rap vichingo.


Il gioco sarà disponibile a fine anno su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X e PC. Su PC sarà, oltre che su Uplay, in esclusiva Epic Games Store (quindi NON su Steam).


Assassin’s Creed Valhalla sarà disponibile in quattro edizioni. Standard (o Edizione Drakkar), Gold, Ultimate e Collector. Le prime tre comprenderanno i classici bonus digitali aggiuntivi (missioni extra, oggetti cosmetici e il Season Pass). La Collector Edition risulta quella più succulenta in quanto oltre al gioco, il Season Pass e gli oggetti digitali esclusivi, troveremo una statua altamente definita di Eivor e la sua Drakkar (altezza: 30cm), una steelbook esclusiva per l’Ubisoft Store decorata con un design iconico ispirato dagli emblemi del gioco, una statuetta del vichingo Eivor simile alle icone dell’epoca vichinga (altezza: 5 cm), un certificato Premium di Autenticità con il numero seriale identificativo della tua collector, un set da tre Litografie che rappresentano alcune tra le migliori creazioni artistiche ispirate dal gioco e la colonna sonora del gioco. Un’edizione da collezione davvero molto ricca per i fan della saga.


Inoltre il primo DLC sarà dedicato alla leggendaria figura di Beowulf. A svelarlo è lo Store Tedesco di Ubisoft. Dal negozio virtuale emerge che la missione “The Legend of Beowulf” farà parte del Season Pass, ma anche delle edizioni Gold, Ultimate e Collector’s del gioco. “Scoprite la cruda verità sulla leggenda di Beowulf”, si legge nello Store Tedesco. L’articolo di oggi finisce quì. Per non perdere le ultime notizie riguardo ai videogames visitate Thinktankita/Games!

Spread the world

One comment

  1. […] le esclusive, che non sono affatto da sottovalutare. Assassin’s Creed Valhalla ad esempio (se non avete letto l’articolo ecco il link) o Control, titolo uscito ad Agosto 2019. Steam dalla sua ha anni di esperienza alla spalle che […]

Leave a Reply