BudgetPhone #1 Smartphone da 150€. Chi la spunterà?

Il mercato degli smartphone è vastissimo e ogni anno escono centinaia di modelli, alcuni anche molto simili come caratteristiche. In questa nuova rubrica, che ho deciso di chiamare BudgetPhone, volta per volta analizzeremo quattro modelli per fascia di prezzo, decretando alla fine un vincitore (e cercando di dare delle motivazioni soddisfacenti). Oggi è il turno della fascia Bassa dei 150€, il minimo sindacale per avere uno Smartphone di qualità!

Quattro modelli di marche e filosofie differenti
Xiaomi Redmi 9 / Motorola Moto G8 / Realme 5 / Huawei P smart 2019

Ecco gli smartphone. Sicuramente li conoscete tutti (o quasi). Partiamo dalla componente più importante: la data d’uscita. Nessuno vuole uno smartphone vecchio in casa. Per “giovanilità” vince per un mese lo Xiaomi Redmi 9, annunciato a Febbraio 2020. Viene poi seguito da Moto g8 e Realme 5 (2019). Il P smart 2019 è abbastanza vecchio, si trova sul mercato da Aprile 2018 (malgrado il nome possa trarre in inganno).

 

Lato prestazioni? Sia il Motorola che il Realme sono equipaggiati dall’americanissimo Qualcomm Snapdragon 665, al Redmi 9 troviamo un Mediatek G80 (sulla carta uguale al 665) e sul P smart un Kirin 710 (prestante il giusto, con tutti i pregi e difetti che si porta questo SoC già montato su Mate 20 lite). Darei il punto vincente a Moto G8 per la costante e ottima ottimizzazione da parte di Motorola. Secondo, terzo e quarto posto rispettivamente a P smart 2019, Realme 5 e Redmi 9(che comunque ha un SoC ottimo, ma a volte capita qualche lag di troppo).

 

Comparto fotografico. Non è il fattore principale quando si cerca uno Smartphone a queste cifre, ma è anche giusto parlarne (se pur rapidamente). Primo posto: Moto G8. Al secondo e terzo posto quasi a parimerito metto Redme 9 e Realme 5. Ultimo ahimé è il P smart 2019, che comunque scatta bene ma non eccelle.

 

Memoria e Batteria. Il primo posto, meritatissimo aggiungo,  va al Realme 5. Possiede una capiente batteria da 5000 mAh e 128GB di memoria interna(nel taglio maggiore siamo sempre sotto i 150). Secondo posto al Redmi 9 in accoppiata 64GB/5000 mAh. Terzo post al Moto G8 con 64/4000 mAh (davvero un ottima autonomia) e ultimo posto al P smart 2019 che possiede una 3400 mAh e 64GB di memora interna.

 

Display. Parto con una premessa: nessuno (ovviamente) possiede un display Amoled, il nero perfetto lo lasciamo a Smartphone più costosi. Tutti IPS LCD i display di questi 4 BudgetPhone. Al primo posto metto il Redmi 9 con un bel FHD+ seguito subito dopo dal display del Huawei P smart 2019 (anch’esso Full HD). Terzo posto al Moto G8 e quarto al Relme 5, entrambi con un mero HD+.  

Il Vincitore di BudgetPhone 150€
BudgetPhone 150
Xiaomi Redmi 9

Il titolo di BudgetPhone 150€ by thinktankita.it va allo Xiaomi Redmi 9, che con il suo prezzo bomba guadagna a testa alta questo primo episodio. Si trova infatti negli store online anche a poco meno di 140€, un prezzo veramente super. Batteria molto capiente, display Full Hd e quattro fotocamere fanno di Redmi 9 il BudgetPhone da comprare stando sotto i 150€. E sotto i 200€? Lo scoprirete nel prossimo episodio!

 

 

Da Gabriele La Milia è tutto. Alla prossima!

Spread the world
Translate »