Cemu emulator, la Wii U a portata di PC

Oggi vi porto un articolo di nicchia, in particolare un emulatore. Parlerò di Cemu, l’emulatore di Wii U per PC (solo su Windows). Cemu gira per il web da 5 anni a questa parte, ma solo nell’ultimo anno grazie agli aggiornamenti è diventato alla portata di tutti (o quasi).

 

Cemu Emulator
cemu
Home del sito ufficiale https://cemu.info (link cliccando sull'immagine)

I requisiti minimi li trovate sull’immagine in alto, adesso vi parlo un pò in generale di Cemu. Questo progetto interamente Open Source (cioè fruibile gratuitamente) nasce dall’esigenza degli sviluppatori di permettere a noi utenti PC di godere i grandi titoli di Nintendo Wii U. Dopo Desmume, Dolphin e Citra (rispettivamente emualtori di NDS, 3DS e Wii/Gamecube) è arrivato lui. 


All’inizio del progetto un’esperienza disastrosa: prestazioni misere, continui crash e bug vari e una lista di compatibilità dei videogiochi infima. Già dall’estate 2019 con l’avvento del supporto alle librerie Vulkan e quest’anno con l’Async Shader, Cemu ha allargato la cerchia degli utenti capaci di reggere questo emulatore. L’esperienza di gioco per molti non è fantastica ma si avvicina di molto ai “fatidici 30FPS”.

 

 

Come funziona Cemu?
cemu1
Interfaccia di Cemu

Partiamo dall’installazione. Molto semplice. Basta andare al sito ufficiale (link alla pagina) e scaricare la versione più recente. Una volta estratto l’archivio il gioco è fatto. Per impostazioni più accurate di ottimizzazione potete seguire i video di BSOD Gaming, uno dei supporter del progetto Cemu (link al canale Youtube).

 

Per quanto riguarda i giochi ovviamente secondo la normativa sulla copia pirata dovrete avere il gioco comprato. Cemu avvia i giochi in estensione”.rpx”.

 

 

Inoltre per migliorare la vostra esperienza nei giochi, dovrete utilizzare i pacchetti grafici, che sono mod da applicare al gioco che dovrete far girare su Cemu e che miglioreranno le prestazioni e la resa visiva (oltre che a risolvere alcuni bug).

 

 

Nel mio computer alcuni giochi girano abbastanza bene e altri un pò male (posseggo un i5 2400 8gb ram e rx 570). Pokken tournament è molto godibile ma The Legend of Zelda Breath of the Wild mi fa 20FPS di media. Comunque nei prossimi mesi sarà sempre aggiornato e le prestazioni miglioreranno. Se per nostalgia volete giocare alcuni titoli Wii U e la vostra console si è rotta, accendete il PC, installate Cemu e godetevi un’esperienza di gioco fantastica.

 

 

Io sono Gabriele La Milia di Thinktankita Tech Games. L’articolo finisce quì. Alla prossima!

Spread the world

Leave a Reply

Translate »