Foto di qualità su smartphone di 100€? Si può con Google camera GO

Foto di qualità su smartphone da 100€….sembra un titolo abbastanza clickbait. Eppure è la verità. Come dico sempre non è l’hardware a fare la foto bensì il software. E quì di software ce n’è parecchio. Parlo dell’applicazione “lite” della Gcam, la Google Camera GO, disponibile sui device Android GO. 

Cos'è Android Go?
Andoid go
Andoid Go dal sito ufficiale android.com

Piccola spiegazione per chi non conoscesse Android Go. È un progetto nato da pochi anni e si prefissa l’obiettivo di portare negli smartphone economici e con la scheda tecnica risicata, un sistema operativo rapido, ottimizzato e che supporti aggiornamenti nel tempo (2 major release cioè aggiornamenti a versioni di Android e 3 anni di patch di sicurezza). Insieme al sistema operativo di casa Google, l’azienda di Mountain view installa la sua personale Google Camera GO, che regala foto importanti grazie ai “magici algoritmi” con cui progetta le Gcam.

Torniamo alla Google Camera Go

Google ha annunciato il lancio della nuova versione di Camera Go in concomitanza della commercializzazione del Nokia 1.3 e Wiko Y61 e Y81, smartphone da 100€ (anche meno). La nuova versione porta con se (dopo lo scorso aggiornamento con l’introduzione della modalità ritratto) la night mode, che consente scatti più che accettabili senza utilizzare il flash e anche con sensori fotografici di fascia bassa. 

 

Tutto grazie al meraviglioso software di Big G, che scatta più istantanee dello stesso soggetto e li combina per una foto veramente buona. Ovviamente occorre tenere fermo lo smartphone per pochi secondi in modo da ottenere scatti puliti. Ecco in basso la differenza tra una foto scattata con e senza modalità notturna:

Risultavi davvero eccellenti. E non è finita qui…tra poco arriverà anche l’HDR che porterà gli scatti ad un livello ancora superiore. Che dire: questa è la prova che non serve un sensore fotografico al top per scattare ottime foto, basta un sofware ottimizzato e la Google Camera. È anche per questo che i Pixel scattano foto veramente eccellenti, peccato solo per la restante scheda tecnica. Comunque non mi dilungo oltre.



L’articolo finisce quì. Credo di aver chiarito tutto. Per qualsiasi dubbio scrivete nei commenti. Da Gabriele La Milia è tutto. Alla prossima! 

Spread the world
Translate »