Perchè il gruppo Crai ha ritirato la vendita delle mascherine?

Perchè il gruppo Crai ha ritirato la vendita delle mascherine?

Il Gruppo Crai ha annunciato che «si vede costretto a ritirare dalla vendita, dai negozi del Gruppo.
Il Gruppo Crai ha annunciato che «si vede costretto a ritirare dalla vendita, dai negozi del Gruppo.

E’ polemica dopo che il Commissario straordinario, Domenico Arcuri, ha siglato due accordi per mantenere il prezzo delle mascherine chirurgiche ad un prezzo costante di 0,50€.

 

L’obiettivo del prezzo calmierato delle mascherine è annientare una speculazione vergognosa, con il prezzo a 0,50 un genitore va in farmacia e con un euro compra due mascherine. Ho chiesto sanzioni per chi nonostante la norma tenta di vendere a un prezzo più alto. Io vorrei leggere una norma in cui queste speculazioni vengono non solo annullate, ma sanzionate.” sono queste le parole del commissario straordinario.

 

Questa mattina il gruppo Crai ha però annunciato che  “si vede costretto a ritirare dalla vendita, dai negozi del Gruppo, le mascherine chirurgiche” a causa del prezzo imposto massimo di 50 centesimi. «Siamo nell’impossibilità – si legge in una nota – di vendere le mascherine a un prezzo inferiore al loro costo di acquisto. Confidiamo che il governo voglia risolvere al più presto tale situazione in modo da consentirci di riprendere la vendita delle mascherine in questione». Al Gruppo Crai fanno capo le insegne Crai, Pellicano, Caddy’s, IperSoap, Pilato, Proshop, Risparmio Casa, Saponi e Profumi, Shuki e Smoll.

 

La polemica era però esplosa immediatamente dopo l’annuncio da parte dei farmacisti (che hanno acquistato il prodotto a un prezzo maggiore) e delle aziende della moda (che hanno riconvertito le loro produzioni per far fronte all’emergenza e mantenere posti di lavoro e che con il prezzo calmierato non coprono i costi di produzione).

 

Gelida la risposta del commissario: «liberisti che emettono sentenze quotidiane da un divano con un cocktail in mano», mentre il ministro dell’Economia Gualtieri ha reso noto che sarà eliminata l’Iva sulle mascherine per tutto il 2020.

 
Spread the world

Leave a Reply