Xiaomi è impazzita. Medio gamma a 200€. Ecco il POCO X3 NFC

Ormai mi sono abituato a definire ogni smartphone Xiaomi un “best buy”. Quest’azienda è riuscita a sollevare l’asticella degli smartphone economici attraverso le sue politiche aggressive e cannibaliste, dato che ogni nuovo smartphone xiaomi rimpiazza il precedente. Oggi vi parlo dell’ultimo arrivato in casa Xiaomi. Dalla Cina con furore ecco il Poco X3 NFC.

 

Pura sostanza
poco x3 nfc

È questo il motto del Poco X3 NFC. Uno smartphone concreto, che ha tutto ciò di cui hai bisogno. La scritta NFC nel nome non si trova lì a caso, è data per specificare la cura attenta ai minimi dettagli che migliorano la nostra vita quotidiana. Infatti troviamo oltre al NFC: jack audio, espansione di memoria con sd fino a 256GB, radio FM, ricarica rapida a 33W, sensore infrarossi e certificazione IP53 a prova di schizzi.

 

 Dopo avervi stancato con i minimi dettagli parliamo del grosso di questo Poco. Processore di ultima generazione (ne parlo più in basso), Display IPS FullHD+ a 120Hz, che è poi quello che rende particolare questo smartphone, batteria da 5160 mAh e quattro sensori posteriori (perchè se non hai 4 fotocamere dietro nel 2020 non sei nessuno eccetto gli utenti Apple xD) di cui sensore principale Sony IMX682 da 64MP f1.89 e grandangolo da 119° 13MP e due sensori, macro e bokeh, inutili.

 

Mi soffermo solo un attimo sulla fotocamera. Davvero ottima. Scatta buone foto, superiori agli smartphone a questa fascia di prezzo. Almeno a detta dei recensori dato che non l’ho potuto provare personalmente. Magari Xiaomi me lo manderà chi lo sa? 🙂

Tutta la potenza di cui hai bisogno
poco x3 nfc

Il Poco X3 NFC uscirà simultaneamente al nuovo SoC di fascia media Snapdragon 732G, che (grazie anche al processo produttivo a 7nm) porta maggiori prestazioni rispetto al 730G dell’anno scorso (prodotto a 8nm). Lo smartphone nell’uso quotidiano è molto fluido, ma è nei giochi che dimostra le sue vere potenzialità. 

 

Grazie anche al resfresh rate di 120Hz, audio stereo di buona qualità e le prestazioni elevate del 732G, il Poco X3 è assolutamente uno smartphone adatto per giocare. Unica pecca del processore ahimè non supporta il 5G (ci fermiamo al 4G+). Scelta che condivido dato che uno Snapdragon 765G 5G avrebbe alzato troppo il prezzo.

Conclusioni

Display 120Hz, SoC prestante in ogni ambito, batteria molto capiente, fotocamera ottima e tutte le comodità. Cosa vuoi di più da uno smartphone? Niente, appunto. Perchè è questo quello che cerca di offrirvi il Poco X3 NFC: “Tutto senza lasciar via nulla” (tranne la ricarica wireless per essere pignoli). E lo fa con un prezzo da pura follia.

 

Prezzi di lancio 229€ e 269€ per le verianti 6/64 e 6/128 (ricordo che si può espandere la memoria sacrificando la seconda nanosim). *LINK ALL’ACQUISTO* E per ringraziare ancora i fan del brand POCO, gli smartphone domani 10 Settembre sono in flash sale a 199€ (per 24 ore) e 249€ (per 20 giorni). Prezzi che abbattono il muro della fascia media. Complimenti Xiaomi e complimenti POCO.

 

L’articolo finisce quì. Mi raccomando di non perdervi gli articoli delle mie sezioni Tech e Games. Da Gabriele La Milia è tutto e alla prossima!

Spread the world
Translate »